• 3342309616
  • info@fiabgenova.it
  • Via Caffa 3/5b - 16129 Genova
Uncategorized
Percorsi sostenibili per scoprire Genova ed i suoi dintorni

Percorsi sostenibili per scoprire Genova ed i suoi dintorni

corso italia shock

Il territorio di Genova e dintorni è ricco di storia, cultura e natura. La morfologia dei luoghi spesso rende difficile godere delle loro bellezze utilizzando l’auto. Le strade strette e la difficoltà di parcheggio limitano notevolmente gli spostamenti per non parlare dell’inquinamento dell’aria e del consumo di suolo generato dai mezzi privati. Muoversi con i mezzi pubblici, a piedi ed in bicicletta consente un approccio alla città responsabile e di estrema soddisfazione. 

Nell’ambito del progetto SHOCK – Azioni in circolo finanziato dalla Fondazione Sanpaolo rendiamo fruibili a tutti dei percorsi in bici a Genova e dintorni che consentono di visitare luoghi di interesse storico, culturale e naturalistico.

I percorsi, corredati di mappa cliccabile, possono essere consultati sia da computer che da smartphone. Installando sul proprio telefono l’app AllTrails ne è sufficiente la versione gratuita per navigare seguendo l’itinerario sulla mappa. Cliccando sui vari punti di interesse si possono poi leggere informazioni utili sui luoghi attraversati. Il grado di difficoltà, indicato con colori diversi per una più rapida consultazione, è commisurato all’utilizzo di una bici a trazione muscolare. Per una visione complessiva sulla mappa dei percorsi censiti cliccare qui.  Per aprire direttamente la scheda di un singolo percorso cliccare sul suo titolo qua sotto. Buon divertimento!


Ricuciamo la Val Polcevera. Percorso di 23 km di media difficoltà di interesse storico, culturale e naturalistico. Zone attraversate dal Righi a Bolzaneto e Sampierdarena.


1746 Genova si ribella. Percorso di 9 km, facile, di interesse storico. Zona attraversata: centro storico.


1747 L’assedio alla Madonna del Monte. Percorso di media difficoltà di 13 km, di interesse storico. Zone attraversate da San Fruttuoso a San Martino e  Albaro. 


Le mura storiche. Percorso abbastanza facile di 30 km, di interesse storico e culturale. Zone attraversate dal centro storico al Righi.   


L’assedio del 1800. Percorso impegnativo di 50 km di interesse storico. Zone attraversate centro storico – Albaro – Valle Sturla – Bavari – Quezzi – Val Bisagno – Righi – Rivarolo – Sampierdarena – Cornigliano.


L’anello della Vittoria. Percorso di media difficoltà di 28 km di interesse storico, culturale e naturalistico. Zone attraversate alte Valli Scrivia e Polcevera.


L’anello di Montemaggio. Percorso di media difficoltà di 25 km di interesse storico, culturale e naturalistico. Zone attraversate alta Valle Scrivia.


Valbrevenna ed il castello di Senarega. Percorso abbastanza facile di 28 km andata e ritorno di interesse storico, culturale e naturalistico. Zona attraversata Valbrevenna.


Casella – Genova in bici. Percorsodi media difficoltà di 28 km di interesse storico, culturale e naturalistico. Zone attraversate dall’alta Valle Scrivia alla Val Polcevera.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *