• 3342309616
  • info@fiabgenova.it
  • Via Caffa 3/5b - 16129 Genova
Blog
Quotidiano La Repubblica edizione di Genova, perchè ce l’hai tanto con i ciclisti urbani?

Quotidiano La Repubblica edizione di Genova, perchè ce l’hai tanto con i ciclisti urbani?

giornalista in bicicletta

Il Comune di Genova seppur con molta lentezza ed enorme ritardo si sta muovendo per rendere la nostra città ciclabile, almeno sulle sue direttrici principali. Ha annunciato diversi interventi tutti previsti in un’ottica di disegno complessivo di rete ciclabile così come deve essere. Le notizie sono però uscite o sono state  riportate in modo frammentario, disarticolato.

Ciò ha creato delle prese di posizione altamente negative da parte di molti cittadini di questa città che sappiamo essere enormemente conservatrice. Quello che ci stupisce è che chi ha alimentato il fuoco di questo mugugno è stato un giornale che credevamo progressista: La Repubblica. Nel giro di poco tempo ci sono stati due articoli ed una ripresa video che così come sono stati titolati, montati, infarciti di luoghi comuni e banalità sembrano proprio voler stroncare la legittima aspettativa dei ciclisti urbani genovesi di poter circolare per la città con pari dignità di tutti gli altri utilizzatori della strada.

Ecco i due articoli ed il video: 

http://genova.repubblica.it/cronaca/2014/07/04/news/la_proposta_shock_degli_amici_della_bici_il_vero_pericolo_soltanto_la_velocit_l_intervista_francesco_la_spina-90649206/

http://genova.repubblica.it/cronaca/2014/07/30/news/traffico_la_nuova_idea_di_tursi_le_bici_sfrattano_auto_e_moto_da_corso_italia-92716080/

Noi non siamo di quelli che cercano il giornalista del giorno da mettere alla gogna, anzi diciamo per fortuna che c’è la libertà di stampa ma diciamo ancor di più per fortuna che c’è il social network che ci consente di far circolare le nostre idee senza che siano travisate dai giornali. A settembre con la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile ci sarà occasione di confrontarci su queste idee, speriamo solo che il Comune sia in grado di fare una buona comunicazione su quello che sta facendo. Nella foto giornalista in bicicletta, se guardate il video lasciamo a voi giudicare se questa persona in bici in città ci sappia veramente andare 🙂

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *