• 3342309616
  • info@fiabgenova.it
  • Via Caffa 3/5b - 16129 Genova
Comunicati
Lettera a Burlando dopo l’incidente di Albissola per la sicurezza dei ciclisti

Lettera a Burlando dopo l’incidente di Albissola per la sicurezza dei ciclisti

bici crashDopo il caso del ragazzo investito da automobilista pirata ad Albissola, il Circolo FIAB Amici della Bicicletta di Genova scrive a Burlando, Paita e Sindaco di Albissola

Genova, 27 Maggio 2013
Ieri, 26 maggio 2013, nella galleria di Capo Torre, tra Celle e Albisola, Marco Malatesta, 15 anni, è stato travolto da un’auto che poi non si è fermata a prestare soccorso. Il ragazzo ha riportato un trauma cranico-facciale ed è ricoverato un gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.

Il Circolo FIAB Amici della Bicicletta, a seguito del grave incidente, verificatosi ancora una volta in corrispondenza della galleria di Capo Torre ad Albissola, ha scritto una lettera al presidente della Regione Liguria Claudio Burlando, all’Assessore alle Infrastrutture
Raffaella Paita, al Sindaco del Comune di Albissola Nicolò Vicenzi e al Direttore del Compartimento Regionale della Liguria di A.N.A.S., per chiedere, che vengano immediatamente presi provvedimenti atti a garantire la sicurezza di tutti i cittadini che transitano in zona in bicicletta.

In particolare si chiede:
– di provvedere a rendere non superabili i limiti di velocità che rendono compatibile il transito delle auto e delle bici sulla stessa sede stradale, imponendo ove necessario, come in questo tratto, il limite dei 30 km/ora;
– di collegare alla viabilità ordinaria e rendere pienamente ciclabile il percorso esistente a mare della galleria.

Questi interventi di limitazione della velocità e di infrastrutturazione ciclabile sono comunque necessari su tutto i territorio regionale e si spera vengano al più presto realizzati, secondo le linee già approvate e finanziate dalla programmazione regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *