• 3342309616
  • info@fiabgenova.it
  • Via Caffa 3/5b - 16129 Genova

3 GIORNI DEDICATI ALLA BICI

Legambiente e Federazione Italiana Amici della Bicicletta hanno  lanciato il “Giretto d’Italia”, 

una sfida fra le città per contare i veicoli privati in transito e premiare chi utilizza maggiormente

la bici.

Una realtà silenziosa avanza nelle strade di Genova.

Un  gruppo vero, sempre più numeroso di utenti della strada  pedala per andare al lavoro o a

scuola, per fare la spesa o semplicemente per godersi la città in un modo diverso.

Diverso da cosa? 

Diverso dalla realtà delle auto e degli scooter che intasano il nostro centro cercando

freneticamente parcheggio e trascorrendo ore in code insensate .

Legambiente e Federazione Ital

una sfida fra le città per contare i veicoli privati in transito e premiare chi utilizza maggiormente

la bici.

Questa mattina dalle 7,30 alle 9,30 una decina di volontari, in collaborazion

Genova, hanno verificato i numeri di questa realtà che sta prendendo forza.

Sono stati scelti 4 check point strategici, per una città un po’ anomala come la nostra che non

ha vere e proprie porte di accesso al centro: piazza Fontane Marose

Monumentale), Darsena Porta dei Vacca, Corso Italia.

Il risultato è stato questo:

passaggi auto: 3.536

passaggi moto: 3.850

per un totale di mezzi privati a motore  di 7.386

passaggi biciclette: 367

Si tratta del 4.73 % di transiti in bicicletta  sul totale dei passaggi nelle due ore mattutine.

Non male davvero! Per una città che di solito si aggiudica la maglia nera in questo “Giretto

d’Italia”…

Per info: adb@libero.it

www.adbgenova.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *